“La mattina del matrimonio come mi vesto per le foto dei preparativi?”

Dunque, dovrete pensare anche a questo e nel caso non abbiate nulla di particolare, fate in modo di rimediare qualcosa che vi esprima. Ma le cose da pensare son tante, ora anche il vestito per quando sono a casa? Sappiate però che la scelta di questo dettaglio può fare la differenza in quella prima fase di shooting.

Sposa: escluso presentarsi in tuta sgualcita o a pallini rovinata, abbinamenti di colori improponibili, ciabatte vecchie e intimo della nonna. Abbiate buon gusto, il  servizio fotografico di matrimonio inizia proprio da lì, dai primi momenti in casa: trucco parrucco e preparativi. La sposa e la sua casa saranno soggetto del servizio assieme ai dettagli attinenti al matrimonio. L’importante è essere carine, semplici e raffinate o allegre e simpatiche; scegliete il vostro stile per quel momento e date campo alla vostra fantasia!

 

Look elegante e raffinato

Vestaglie di raso o seta, magari con dettagli in pizzo e fiocco in vita. Sarete molto femminili oltre che comode. Se ve la sentite potete osare scegliendo un che dia un tocco sexy o dalle atmosfere barocche al vostro servizio.

 

Alternativa

Vestito semplice in tinta unita, meglio nero o colori neutri.

 

Immagine casual e allegra

Forse per smorzare la tensione, o se vi sentite più propense a far festa durante la vestizione, potete esagerae. Allora perché non acquistare una maglietta con scritte o disegni a tema?

Online abbiamo l’imbarazzo della scelta con numerosi siti che propongono questi articoli! Intimo, ciabatte, canotte, tutte pensate per le sposa e le loro damigelle.



Scarica la guida

"Come scegliere il fotografo per il vostro matrimonio?"